Home Musica News Musica

I Saving Grace, la nuova band di Robert Plant, hanno fatto una cover dei Low e annunciato il loro primo tour

Il frontman dei Led Zeppelin aveva già espresso la sua passione per i Low, quindi almeno la prima notizia non è una sorpresa

Roberto Finizio/Alamy Live News

Roberto Finizio/Alamy Live News

I Saving Grace sono la nuova band di Robert Plant, che ha debuttato nel 2019. I componenti sono Suzi Dian (vocalist), Oli Jefferson (percussioni), Tony Kelsey (mandolino, chitarra acustica) e Matt Worley (banjo, chitarra acustica). Nell’ultimo anno la band aveva suonato a qualche concerto privato e oggi – come riporta Brooklyn Vegan – ha annunciato un tour in tutto il Nord America previsto per quest’estate, con un repertorio di “musica ispirata dai paesaggi del Galles, canzoni che mostrano i diversi gusti e le influenze di Plant, specialmente la sua passione per il folk, gli spiritual e il blues”.

A quanto pare Everybody’s Song dei Low è una di queste canzoni, perché i Saving Grace ne hanno fatta una loro versione con un arrangiamento più folk dell’originale distorto. Il frontman dei Led Zeppelin aveva già espresso la sua passione per i Low, quindi non è una sorpresa. 

Il tour comincerà invece il prossimo maggio e li porterà in posti come Washington DC, New York, Chicago, Milwaukee, Minneapolis, e Charleston. Qui sotto tutte le date: 

12 – Minneapolis, MN – Pantages Theatre*
13 – Milwaukee, WI – Turner Hall Ballroom*
15 – Chicago, IL – Old Town School of Folk Music**
17 – Charleston, WV – Mountain Stage at The Clay Center*
19 – Port Chester, NY – The Capitol Theatre*
20 – New York, NY – The Town Hall*
23 – Washington, DC – Lincoln Theatre*

Altre notizie su:  Robert Plant