Home Musica News Musica

I Rage Against The Machine sono pronti per la reunion

Tom Morello e soci hanno condiviso le date del tour fissato per il 2020, e tra le tappe c'è anche il Coachella

Zack De La Rocha e Tom Morello dei Rage Against the Machine

Foto di Kevin Winter/Getty Images

Grazie una foto pubblicata sui social i Rage Against The Machine hanno comunicato l’arrivo di un tour di reunion. Sul profilo Instagram della band, infatti, è stata condivisa un’immagine delle proteste in Cile, con una didascalia in cui sono elencate alcune date e città americane, probabilmente tappe del tour 2020.

Stando alla foto, infatti, la reunion partirà da El Paso il 26 marzo, passerà da Las Cruces e Phoenix, rispettivamente il 28 marzo e il 30 marzo, per poi concludersi durante i weekend del Coachella il 10 e il 17 aprile.

Nonostante i Rage Against The Machine non suonino insieme dal 2011, negli ultimi anni il chitarrista Tom Morello, il bassista Tim Commerford e il batterista Brad Wilk sono stati impegnati nel supergruppo Prophets of Rage – band completata da Chuck D e DJ Lord dei Public Enemy e da B-Real dei Cypress Hill.

L’ultimo disco della dei RATM, Renegades, era un album di cover uscito nel 2000.

Leggi anche