Home Musica News Musica

I Primal Scream stanno per tornare in Italia

Dopo l'infortunio a Bobby Gillespie che provocò l'annullamento di tutte le date previste per la scorsa estate, i Primal Scream mantengono la parola data e sono pronti a tornare in Italia per due date

Già li aspettavamo l’estate scorsa, ma un infortunio a Bobby Gillespie ha provocato l’annullamento di tutte le date previste per il tour italiano e europeo.

Ma i Primal Scream sono una band che mantiene la parola data così, in occasione della quinta edizione del festival Acieloaperto sul palco della Rocca Malatestiana di Cesena, la band simbolo dell’ondata brit tornerà in Italia il prossimo 15 luglio. I biglietti per l’evento sono disponibili da oggi, lunedì 20 febbraio, sul sito di Ticketone.

La data di Cesena si va così ad aggiungere al concerto di Sestri Levante del 14 luglio 2017 per un tour nato in occasione dell’ultimo album firmato Primal Scream, Chaosmosis, uscito il 18 marzo 2016.