I Pink Floyd hanno pubblicato 18 concerti risalenti all’epoca di ‘Dark Side of the Moon’ | Rolling Stone Italia
News Musica

I Pink Floyd hanno pubblicato 18 concerti risalenti all’epoca di ‘Dark Side of the Moon’

Disponibili in streaming, i bootleg ufficiali coprono il periodo che va da gennaio a dicembre 1972. Raccontano l’evoluzione del loro album più celebre prima della pubblicazione. C’è anche una raccolta di 'Alternative Tracks'

David Gilmour e Nick Mason coi Pink Floyd al Winter Gardens, Bournemouth, 22 gennaio 1972

Foto: Michael Putland/Getty Images

Sta diventando una tradizione. Senza grandi annunci, i Pink Floyd hanno pubblicato sulle piattaforme 18 concerti risalenti al periodo di The Dark Side of the Moon, oltre a una raccolta di alternative tracks del loro album più celebre.

La band aveva pubblicato a dicembre 2021 una dozzina di bootleg ufficiali che coprivano il periodo che va dal 1970 al 1972. È un modo per estendere il diritto d’autore sulle registrazioni, come ha spiegato tempo fa un rappresentante della Sony a proposito delle incisioni che circolano in rete di Dylan: «In sostanza la legge dice: se non hai usato le registrazioni per 50 anni, non lo potrai più fare».

I 18 concerti coprono il periodo che va dal 23 gennaio al 9 dicembre 1972 e vedono i Pink Floyd lavorare, rifinire e infine perfezionare il loro capolavoro The Dark Side of the Moon prima della pubblicazione avvenuta nel mese di marzo del 1973. Tra i bootleg ufficiali ci sono quelli che coprono le quattro serate al Rainbow di Londra del 17 febbraio 1972.

La raccolta intitolata Alternative Tracks 1972 contiene remix e versioni alternative e rare di cinque tracce di Dark Side, tra cui un demo di On the Run.

Ecco i titoli dei bootleg ufficiali:

Live at Southampton Guildhall, UK, 23 January 1972
Live at Carnegie Hall, New York, 5 Feb 1972
Live at the Rainbow Theatre, London 17 February 1972

Live at the Rainbow Theatre, London 18 Feb 1972

Live at the Rainbow Theatre, London 19 Feb 1972
Live at the Rainbow Theatre, London 20 Feb 1972
Live at the Taiikukan, Tokyo, Japan, 3 Mar 1972
Live at Osaka Festival Hall, Japan, 8 Mar 1972
Live at Nakajima Sports Centre, Sapporo, Japan, 13 Mar 1972

Live at Chicago Auditorium Theatre, USA, 28 April 1972
Live at the Deutschlandhalle, Berlin, Germany, 18 May 1972
Live at the Hollywood Bowl, Los Angeles, 22 Sept 1972

Live at the Empire Pool, Wembley, London, 21 Oct 1972

Live at Ernst-Merck Halle, Hamburg, Germany, 12 Nov 1972
Live at the Palais des Sports, Poitiers, France 29 Nov 1972

Live at the Palais des Sports de L’Ile de la Jatte, Saint Ouen, France, 1 Dec 197
2
Live at the Vorst Nationaal, Brussels, Belgium, 5 Dec 1972

Live at The Hallenstadion, Zurich, Switzerland 9 Dec 72
Alternative Tracks 1972

Altre notizie su:  Pink Floyd