Home Musica News Musica

I Pearl Jam e Tupac saranno inseriti nella Rock and Roll Hall of Fame

Saranno premiati anche Joan Baez, Electric Light Orchestra, Yes, e Journey mentre Nile Rodgers, che riceverà un premio alla carriera, ha commentato: "Mi sento come se mi strappassero dai miei Chic"

Pearl Jam, Foto: Danny Clinch

Pearl Jam, Foto: Danny Clinch

Sono stati finalmente annunciati i nomi degli artisti che verranno introdotti ad aprile 2017 nella Rock and Roll Hall of Fame: si tratta di Pearl Jam, Tupac Shakur, Journey, Yes, Electric Light Orchestra e Joan Baez. Nile Rogers, anche lui candidato con gli Chic, verrà invece premiato con un riconoscimento alla carriera.

Gli artisti possono essere eleggibili alla Rock and Roll Hall of Fame dopo almeno 25 anni dal loro album di debutto. Per Tupac Shakur e Pearl Jam, che hanno iniziato le rispettive carriere negli anni ’90, questo era il primo anno possibile per la candidatura: «Sarebbe un grande onore – aveva detto in maggio a Rolling Stone il chitarrista dei Pearl Jam, Mike McCready – saremmo molto felici ma non si può mai sapere. Non conosco come vengono selezionati gli artisti. I Cheap Trick, ad esempio, sono stati inseriti dopo una vita e così è stato per i Deep Purple».

Il gruppo leggenda del progressive rock, gli Yes, verranno inseriti alla loro terza nomination e 26 anni dopo essere diventati eleggibili alla Hall of Fame: «È stato come aspettare un treno – ha detto il chitarrista Steve Howe – ma non mi pento dell’attesa e sento che adesso è arrivato il momento giusto».

I Journey, al contrario, non erano mai stati in ballo per la nomination: «Non ce l’aspettavamo, anche se già ci sentivamo come se già fossimo stati inseriti per l’amore dei nostri fan e per il numero di dischi che abbiamo venduto durante la nostra carriera», ha detto il chitarrista della band Neal Schon.

La notizia è arrivata inaspettata anche per Joan Baetz: «Non mi sono mai considerata un’artista rock and roll – ha comunicato la cantante – ma come parte di quella esplosione della folk music che ha contribuito a creare e a influenzare la scena rock degli anni ’60. Sono molto onorata di questo riconoscimento da parte della Hall of Fame».

Anche Jeffrey Lynne, in tour con la nuova formazione degli Electric Light Orchestra dopo una pausa durata trent’anni, si è detto entusiasta della notizia: «Sono profondamente onorato di essere introdotto nella Rock and Roll Hall of Fame – ha fatto sapere in un comunicato – e vorrei ringraziare tutti i nostri grandiosi fan per averci sempre supportato durante tutti questi anni».

Il premio alla carriera che verrà consegnato a Nile Rodgers arriva dopo ben 11 nomination per i suoi Chic. «È una gioia dolce-amara – ha detto il chitarrista – sono abbastanza lusingato per questo premio ma i miei Chic non hanno vinto. È come se mi avessero strappato dalla band e mi avessero detto “Sei meglio degli Chic” e questo per me è molto strano…mi sento come se qualcuno mi avesse messo su una scialuppa di salvataggio ma non avesse permesso alla mia famiglia di salire».