Home Musica News Musica

I Nirvana fanno causa allo stilista Marc Jacobs

Una maglietta un po' troppo simile al logo della band è stata messa in vendita dal designer per una collezione ispirata al grunge

Vi ricorda niente questa maglietta?

Vi ricorda niente questa maglietta?

I Nirvana stanno facendo causa a Marc Jacobs, noto stilista, per violazione di copyright. Qualche canzone ripresa in una pubblicità? Qualche citazione non creditata? No.

Jacobs ha pensato di creare una linea chiamata Redux Grunge, ispirata al mondo del grunge, appunto, di cui i Nirvana, si sa, sono stati tra i nomi più rappresentativi. Ma oltre all’ispirazione, Jacobs ha anche creato diversi capi (un paio di magliette e delle calze) rivisitando il classico smile della band di Cobain, sostituendo alle X sugli occhi le sue iniziali. La collezione si può vedere qui.

Gli avvocati di Grohl, Novoselic e degli eredi di Cobain accusano sostanzialmente Jacobs di aver utilizzato il logo di cui detengono i diritti dal 1992 e di aver utilizzato l’immagine della band a fini commerciali, postando sul web immagini con chiari riferimenti alle attività dei Nirvana, per sottolineare il link della collezione con il mondo del grunge.

La richiesta è quella di ritirare gli oggetti con il logo, oltre che di risarcire economicamente la band.

Al momento, tutto è ancora al suo posto. Ma costa un po’, nel caso voleste metter mano alle mance di Natale.

Leggi anche