Home Musica News Musica

I Nine Inch Nails hanno pubblicato a sorpresa ‘Ghosts V-VI’


La band continua la serie di album strumentali iniziata nel 2008. "Ore e ore di nuova musica gratuita. A volte è allegra, altre non tanto", ha detto Trent Reznor

Senza preavviso, oggi i Nine Inch Nails hanno pubblicato due nuovi album: si tratta di Ghosts V-VI, entrambi disponibili sul sito ufficiale del gruppo in download gratuito. I due album sono intitolati Ghosts V: Together e Ghosts VI: Locusts, e contengono “ore e ore di musica gratuita. A volte allegra, altre non tanto”, come ha spiegato Trent Reznor su Twitter.

“Sono tempi davvero strani… mentre i telegiornali diventano più tetri ogni ora che passa, ci siamo ritrovati a oscillare dalla speranza alla disperazione più totale – a volte da un minuto all’altro. Anche a noi che ci siamo sempre definiti come persone antisociali, che preferiscono stare per conto loro, questa situazione ha fatto apprezzare la forza e il bisogno di condivisione”, ha aggiunto nel comunicato firmato insieme ad Atticus Ross. “La musica – ascoltarla, pensarci o crearla – è sempre stata la cosa che ci ha aiutato a superare ogni evento, sia positivo che negativo. È pensando a questo che abbiamo deciso di completare i nuovi album Ghosts, è il nostro modo per restare sani”.

Gli album continuano la serie iniziata nel 2008 con Ghosts I-IV, collezione di tracce strumentali e prima uscita dei NIN non controllata da una casa discografica. Bad Witch, l’ultimo EP della band, è uscito nel 2018. L’ultimo album, Hesitation Marks, risale invece al 2013.

Altre notizie su:  Nine Inch Nails trent reznor