Home Musica News Musica

I Mötley Crüe arrivano al cinema per una sola serata

Per celebrare l'ultimo tour dei 35 anni della band di Los Angeles varrà proiettato in tutto il mondo "The End" mentre un box-set verrà pubblicato a novembre 2016

I Mötley Crüe durante il "Final Tour", © 2016 MusicScreen

Solo per una sera in tutti i cinema arriva Mötley Crüe: The End, il film documentario sul Final Tour che ha portato per due anni la band californiana leggenda del metal sui palchi di tutto il mondo.

Registrato lo scorso 31 dicembre, durante lo show sold-out dei Mötley Crüe allo Staples Center di Los Angeles, questo evento mondiale porta sul grande schermo il canto del cigno della band cresciuta lungo la Sunset Strip; la pellicola verrà proiettata in Europa, Stati Uniti, Sudamerica, Australia e Giappone.
Per prenotare i biglietti per non perdervi lo spettacolo esclusivo correte qui.

Ma le sorprese per i fan della band non finiscono qui: dal 25 novembre un box set intitolato Mötley Crüe: The End sarà disponibile in tutti gli store. La raccolta passa in rassegna 35 anni di carriera grazie a sei dei nove album realizzati dai Crüe in formato LP e CD – Too Fast for Love (1981), Shout At The Devil (1983), Theatre of Pain (1985), Girls, Girls, Girls (1987), Dr. Feelgood (1989), Saints of Los Angeles (2008) – oltre alla versione CD e DVD della loro ultima performance allo Staples Center, il tutto confezionato in un photo book rilegato.

Ma ai Mötley Crüe, si sa, piace esagerare: infatti nel box set troverete anche quattro stampe fotografiche esclusive autografate, quattro esclusivi plettri Mick Mars e un laminate pass commemorativo Final Tour VIP.
I fan possono pre-ordinare il box set via Pledge Music qui.

Motley

Leggi anche