I Massive Attack tornano a suonare in Italia | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

I Massive Attack tornano a suonare in Italia

La band di Robert Del Naja e Grant Marshall torna nel nostro paese per tre date, tutte alla fine di giugno

I Massive Attack tornano in Italia. La band simbolo del trip hop suonerà tre concerti la prossima estate: il 21 giugno a Roma alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica, il 22 al Milano Summer Festival (all’Ippodromo Snai San Siro) e il 24 al Ferrara Summer Festival, in piazza Trento e Trieste.

L’annuncio arriva da Live Nation. Robert Del Naja e Grant Marshall non suonavano da queste parti dal 2019, in occasione del tour per i vent’anni dell’album Mezzanine.

I biglietti saranno in vendita a partire da giovedì 17 febbraio, alle 11, sul sito di Live Nation. La vendita generale inizierà il giorno successivo sulle piattaforme e i punti vendita autorizzati.

Il prossimo tour dei Massive Attack sarà anche l’occasione per mettere in pratica le indicazioni di uno studio commissionato dalla band per rendere i concerti più sostenibili per l’ambiente. «Solo un cambiamento materiale e fondamentale nelle pratiche e nella tecnologia a livello globale può prevenire un cambiamento climatico catastrofico», hanno detto presentando i risultati della ricerca. «Il modo in cui gli stakeholder della musica dal vivo e l’industria nel suo insieme abbracciano l’azione per il clima fa parte di questa risposta globale».

Altre notizie su:  Massive Attack