I Måneskin suoneranno al Coachella | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

I Måneskin suoneranno al Coachella


La band salirà sul palco due volte il 17 e il 24 aprile, nei giorni in cui l’headliner sarà Kanye West. Suoneranno anche Harry Styles, Billie Eilish, Stromae e Doja Cat

Måneskin

Foto: Ilaria Ieie

Dopo un 2021 incredibile – che vi abbiamo raccontato qui – i Måneskin iniziano il 2022 da dove avevano lasciato, con un grande concerto negli Stati Uniti: la band romana suonerà al Coachella 2022, in particolare il 17 e 24 aprile, le giornate in cui l’headliner sarà Kanye West e sul palco saliranno Jamie XX, Doja Cat, Run the Jewels, Finneas e molti altri. «Non vediamo l’ora di spaccare su quel palco», scrivono loro su Twitter.

Il Coachella 2022 si terrà all’Empire Polo Grounds di Indio, in California, durante due weekend: dal 15 al 17 aprile e dal 22 al 24 aprile. Oltre a Ye, gli altri headliner sono Harry Styles e Billie Eilish. Tra gli artisti in programma ci sono anche Daniel Caeser, Phoebe Bridgers, Big Sean, Lil Baby, Grupo Firme, Louis the Child, Baby Keem, Flume, Disclosure, 21 Savage, Danny Elfman, Giveon, Anitta, Megan Thee Stallion, Joji, Karol G, Maggie Rogers, Ari Lennox, Banda MS e molti altri.

Dalla lineup mancano due artisti, ovvero gli headliner dell’ultimo Coachella rimandato per la pandemia: si tratta di Travis Scott e dei Rage Against the Machine. Probabilmente il rapper è stato escluso dopo la tragedia di Astroworld, mentre non sappiamo cosa sia successo con la band di Tom Morello, che aveva pianificato il suo reunion tour attorno al festival. L’ultimo headliner del 2020, Frank Ocean, è stato spostato al 2023. Qui sotto trovate la lineup completa.

Altre notizie su:  Maneskin