I Måneskin sono entrati nel club dei 20 artisti più ascoltati al mondo su Spotify | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

I Måneskin sono entrati nel club dei 20 artisti più ascoltati al mondo su Spotify

Intanto, la cover di ‘Beggin’ è la terza canzone più popolare sul pianeta secondo Billboard, un successo che ha permesso alla versione del 2008 dei Madcon di ottenere il disco d’oro in Italia

Måneskin

Foto: Ilaria Ieie

I Måneskin hanno 46.300.000 di ascoltatori mensili su Spotify, un numero straordinario se si tiene conto che una popstar come Taylor Swift ne ha 41.700.000 circa. I quattro sono così entrati nel ristretto club dei 20 artisti più popolari sulla piattaforma, una lista che comprende Justin Bieber e The Weeknd (che superano i 70 milioni di ascoltatori mensili), Dua Lipa, Ed Sheeran, Ariana Grande, Olivia Rodrigo. Questo fa dei Måneskin il gruppo rock con più ascoltatori al mondo su Spotify, a meno che non vogliate inserire nella categoria i Maroon 5 che contano oltre 53 milioni di ascoltatori mensili.

Il numero di ascoltatori mensili su Spotify non è una misura esatta della popolarità di un gruppo giacché esistono altre piattaforme (Apple Music ad esempio è più popolare negli Stati Uniti di Spotify) e naturalmente non tutti gli ascolti passano per lo streaming, ma prendendo per buoni questi dati rappresenta comunque un indice del successo di un artista e di quanto la sua musica viene effettivamente ascoltata al mondo.

Grazie al successo ottenuto su TikTok, la cover di Beggin’ fatta dai Måneskin è una delle canzoni più popolari del momento. E questo nonostante sia stata incisa ai tempi di X Factor, quando il gruppo era all’inizio della carriera discografica. Della rinnovata popolarità della canzone, in origine un pezzo dei Four Seasons (era il 1967), hanno goduto anche i Madcon. Il gruppo norvegese ha interpretato Beggin’ nel 2008 ottenendo un buon successo in mezza Europa. Ora, 13 anni dopo, grazie alla spinta dei Måneskin la canzone ha ottenuto il disco d’oro in Italia.

La versione dei Måneskin è al numero 18 della classifica italiana, I Wanna Be Your Slave è all’8, Zitti e buoni al 13, Coraline all’84. Nel Regno Unito, I Wanna Be Your Slave e Beggin’ occupano rispettivamente la settima e l’ottava posizione, Zitti e buoni è al numero 69.

Nella classifica globale di Billboard, Beggin’ è la terza canzone più popolare al mondo dietro a Good 4 U di Olivia Rodrigo (sempre al numero uno) e a Bad Habits di Ed Sheeran. In classifica ci sono anche I Wanna Be Your Slave (13) e Zitti e buoni (56). Nella classifica globale esclusi gli Stati Uniti, Beggin’ dei Måneskin è al numero 2, I Wanna Be Your Slave al 10, Zitti e buoni al 31. Spinto da Beggin’, il vecchio EP dei Måneskin Chosen è entrato nella classifica generale americana al numero 132. Nella Hot 100 degli Stati Uniti Beggin’ è al numero 46.

L’album dei Måneskin Teatro d’ira Vol. 1 è al primo posto della classifica italiana. Il video di I Wanna Be Your Slave, quello tanto amato dai russi, ha superato i 14 milioni di visualizzazioni.

Altre notizie su:  Maneskin