Home Musica News Musica

I Killers invitano un fan alla batteria, il risultato è strepitoso

Durante il concerto al Lollapalooza Brandon Flowers ha fatto salire sul palco un ragazzo delle prime file per suonare ‘For Reasons Unknown’.

Photo by Matt Carmichael/Getty Images

Photo by Matt Carmichael/Getty Images

CHICAGO - JULY 24: Brandon Flowers sings live in concert as the Killers perform live in concert at Lollapalooza 2005 day two July 24, 2005 in Chicago, Illinois. (Photo by Matt Carmichael/Getty Images)

Si chiama François Ristorcelli il giovane fan che, durante il concerto al Lollapalooza di Parigi, ha realizzato il suo sogno: suonare la batteria con i Killers.

Il ragazzo in prima fila con in mano un cartello con su scritto “Can I Drum?” era stato notato dal frontman Brandon Flowers che non ha esitato ad accogliere la richiesta del fan, invitandolo sul palco per suonare For Reasons Unknown, brano tratto dall’album Sam’s Town pubblicato nel 2006.

Nel video, condiviso direttamente da François sul suo profilo Facebook, si vede Flowers che chiede al ragazzo se se la sentisse di suonare davanti a un pubblico come quello del Lollapalooza e, a giudicare dal risultato, Ristorcelli se la sentiva eccome. Il batterista dei Killers, Ronnie Vanucci Jr., ora si dovrà guardare le spalle.

Non è la prima volta, inoltre, che la band di Las Vegas invita un fan a suonare la batteria sul palco dato che, all’inizio di luglio, Brandon e soci avevano fatto la stessa cosa al Latitude festival, sempre per For Reasons Unknown. Durante quel concerto i Killers avevano anche realizzato una cover di Acquiesce degli Oasis, con annessa invasione di palco di Liam Gallagher, opening act di FLowers e soci per il tour che ha portato entrambe a suonare agli ultimi I-Days.

Leggi anche