Home Musica News Musica

I Guns N’Roses hanno suonato ‘Knockin’ On Heaven’s Door’ per Kobe Bryant

«Voglio dedicare questo brano a Kobe e a tutte le persone che hanno perso la vita in quel tragico incidente»

James Jeffrey Taylor / Alamy / IPA

La prima esibizione dei Guns N’ Roses nel 2020 è stata lo scorso venerdì al Super Bowl Music Fest di Miami. Verso la fine del concerto, prima di suonare Knockin’ on Heaven’s Door, Axl Rose ha parlato dell’incidente in cui hanno perso la vita Kobe Bryant, la figlia Gianna e altre sette persone: «Voglio dedicare questo a Kobe, a sua figlia, a tutti i presenti in quel volo, a tutte le famiglie colpite da questo tragico evento». Sul grande schermo dietro di loro, le immagini di Kobe. Ecco le riprese effettuate da un fan:

Leggi anche