Home Musica News Musica

I Gorillaz suoneranno un concerto in streaming per presentare il nuovo album

‘Song Machine’ uscirà a ottobre. Tra i collaboratori ci sono Robert Smith, Beck, Elton John, St. Vincent e molti altri

I Gorillaz hanno annunciato “Song Machine Live”, la prima performance dal vivo del gruppo in oltre due anni. Il concerto andrà in onda in streaming – il 12 e 13 dicembre, sulla piattaforma LiveNOW – e sarà una continuazione della serie di video che hanno accompagnato i singoli usciti negli ultimi mesi. Noodle, Murdoc, Russell e 2D suoneranno con Damon Albarn e altri ospiti ancora non annunciati i brani di Song Machine: Season One – Strange Timez, l’album in uscita il 23 ottobre, e anche i vecchi classici.

Per il momento i Gorillaz hanno pubblicato cinque singoli legati al progetto: Strange Timez (con Robert Smith dei Cure), Momentary Bliss (con Slowthai e Salves), Désolé (con Fatoumata Diawara), Aries (con Peter Hook), Friday 13th (con Octavian) e Pac-Man (con Schoolboy Q). Il disco, invece, conterrà una lunga serie di nuove collaborazioni: Beck, Elton John, 6lack, Leee John, Kano, Roxani Arias. Altri ancora, come St. Vincent, Earthgang, Joan as Police Woman, Goldlink, Unknown Mortal Orchestra, Moonchild Sanelly, Jpegmafia e Chai appariranno nella versione deluxe.

Altre notizie su:  Gorillaz