I fratelli Gallagher hanno litigato di nuovo | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

I fratelli Gallagher hanno litigato di nuovo

Noel ha detto che i nuovi ragazzini fan degli Oasis sono dei "coglioncelli", Liam ha risposto che il fratello è una vergogna per la famiglia

Sappiamo tutti che Liam e Noel Gallagher, che un tempo hanno fatto la storia con gli Oasis, da anni non si possono vedere e si scambiano di continuo frecciatine (quando va bene) e insulti (quando va male). Ecco, negli ultimi giorni è andata male. 

Intervistato da Guitar.com sul nuovo EP dei suoi High Flying Birds, Noel Gallagher ha voluto parlare di nuovo degli Oasis e nello specifico dei nuovi fan giovani che scoprono ora la band e se ne innamorano chiamandoli little pricks, che potremmo tradurre come coglioncelli

“Il fatto è che c’è una generazione oggi, tra i 15 e i 18 anni, che ha appena scoperto gli Oasis. Non hanno mai ascoltato la maggior parte delle cose che ho fatto, sicuro. E non hanno idea di come andassero le cose un tempo. Ecco, a questi coglioncelli mi piacerebbe tanto rovinargli la giornata”, ha detto Noel. 

Il fratello Liam non ha apprezzato l’uscita e ha risposto su Twitter, dicendo in pratica che suo fratello se la crede troppo – anzi, che si crede il Paul McCartney della sua generazione – e che in realtà è un imbarazzo per la famiglia.

E niente, anche quest’anno niente reunion dei fratelli Gallagher per il pranzo di Natale, probabilmente.