I Foo Fighters hanno pubblicato un singolo heavy metal | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

I Foo Fighters hanno pubblicato un singolo heavy metal


Si intitola ‘March of the Insane’ e anticipa ‘Studio 666’, il film horror della band

Dave Grohl in 'Studio 666'

Sul canale YouTube dei Foo Fighters è apparso un nuovo singolo. È il brano di una band heavy metal immaginaria, i Dream Widow, intitolato March of the Insane. A suonarlo ci sono ovviamente di Dave Grohl e soci, che l’hanno scritto per accompagnare il primo film horror della band, Studio 666.

La didascalia che accompagna il video del brano dice che è estratto «dall’album omonimo della band, mai pubblicato». Secondo Rolling Stone US, il pezzo potrebbe essere stato registrato da Grohl insieme ai musicisti del suo vecchio progetto metal Probot, che coinvolgeva membri di Celtic Frost, Mercyful Fate, Motörhead e Venom.

March of the Insane segue perfettamente gli stilemi del genere: il brano è costruito su un riff che rircorda Slayer e Sodom e su una linea vocale ispirata a quelle di Lemmy. Nel testo Grohl canta (con un insolito growl) di “pregare il dio della morte”. C’è anche spazio per un solo melodico alla Kirk Hammett.

Il brano è legato al film horror dei Foo, Studio 666. «La premessa del film è questa: ci trasferiamo in una casa, io ho il blocco dello scrittore, l’ispirazione è finita e non riesco a inventare niente», ha detto Grohl. «Così finisco in questa strana cantina, dove trovo la cassetta di una band, registrata lì 25 anni prima. Sulla cassetta c’è un pezzo incompleto: se finito libererà il demone bloccato dalla casa e si scatenerà l’inferno».

«La tradizione dei film delle rock band sembra sparita», ha raccontato Grohl. «Non ci sono più gli A Hard Day’s Night, Rock ’n’ Roll High School o Kiss Meets the Phantom of the Park. Non c’è neanche il dannato film delle Spice Girls. Noi vogliamo divertirci seguendo le vecchie tradizioni del rock’n’roll».

Altre notizie su:  Dave Grohl Foo Fighters