Home Musica News Musica

I Foo Fighters festeggiano i 25 anni di carriera con un tour

La band di Dave Grohl tornerà a suonare nei piccoli club dove si è esibita nel 1995. Sono previste anche proiezioni del nuovo documentario del batterista, ‘What Drives Us’, sulla vita on the road dei musicisti

Dave Grohl con i Foo Fighters nel 1995

Foto: Gie Knaeps/Getty Images

Get in the van! I Foo Fighters festeggeranno il 25° anniversario con un tour nordamericano che toccherà le stesse città in cui la band suonò nel 1995. Il giro di concerti si chiamerà 2020 Van Tour e partirà il 12 aprile da Phoenix, Arizona per finire il 20 maggio a Hamilton, Canada.

In un comunicato stampa, la band accenna ad altri concerti in posti più piccoli, simili a quelli in cui hanno suonato nel 1995. “Al netto dei club in cui abbiamo suonato allora e che nel frattempo hanno chiuso, portare i Foo Fighters in quei locali sarebbe pazzesco, no? Restate sintonizzati per conoscere la risposta a questa domanda”.

Ogni tappa del tour prevederà il concerto e un’anteprima del nuovo documentario di Dave Grohl, What Drives Us. Nel film Grohl cerca di capire che cosa spinga i musicisti a lasciarsi ogni cosa alle spalle e passare svariati mesi in giro per il paese a bordo in un piccolo van. E lo fa attraverso interviste ai membri di Black Flag, Dead Kennedys, Metallica, Beatles e molti altri.

I Foo Fighters suoneranno in Italia il 14 giugno, nell’ambito degli I-Days milanesi.

Altre notizie su:  Foo Fighters