Home Musica News Musica

I Fast Animals and Slow Kids sono diventati un fumetto

Anzi, una graphic novel che racconta il viaggio dal loro casolare in Umbria a un concerto. Ma prima dovranno fare i conti con un animale notturno...

Fast Animals and Slow Kids

I Fast Animal and Slow Kids sono diventati un fumetto. Una graphic novel, per la precisione, che trovate in libreria.
Cinque illustratori hanno infatti ripercorso la carriera della band perugina raccontandone fortune e passi falsi, ambizioni e paure. La copertina è di Davide Toffolo e nel volume ci sono una serie di contributi scritti direttamente dalla band, a tutti gli effetti co-autrice del lavoro.

La graphic novel è strutturata come un road movie a puntate che porta i Fask dal loro casolare in Umbria a un loro concerto. Nel corso del racconto i quattro musicisti sono messi alla prova in maniera più o meno subdola da un’oscura creatura – un animale notturno, citando la band -, «che soffiando sulle loro ansie, sulle loro angosce interiori, frantuma le sicurezze e la coesione del gruppo». Gli illustratori che hanno preso parte al progetto sono Giacomo Taddeo Traini, Mattia “Drugo” Secci, Alessandra Marsili, Zeno Colangelo e Jacopo Starace.

Questa la copertina:

Altre notizie su:  Fast Animals and Slow Kids