I fan organizzano il #HotInHerreStreamingParty per aiutare Nelly a pagare le tasse | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

I fan organizzano il #HotInHerreStreamingParty per aiutare Nelly a pagare le tasse

Nelly deve al fisco più di due milioni di dollari di tasse, e i suoi fan vogliono dargli una mano a colpi di stream

Problemini con il fisco per Nelly: è uscita la notizia che il rapper deve all’IRS, l’agenzia federale per la riscossione delle imposte, 2.412.283 dollari di credito fiscale per il 2013 – anno di uscita di M.O., l’ultimo album di Nelly.

TMZ ha scritto che il rapper ora sta cercando di risolvere la questione con le autorità, intanto i fan non hanno perso tempo per aiutarlo, istituendo l’#HotInHerreStreamingParty: tengono in loop il singolo Hot in Herre del 2010 su Spotify per far girare un po’ di royalties.

Aiuterà l’operazione? Insomma. Spotify paga tra i 0.006 e i 0.0084 dollari per uno stream, quindi per arrivare alla cifra ci vorrebbero più o meno 287 milioni di stream, a cui andrebbero comunque i diritti che spettano alla casa discografica. E ok che Hot in Herre è particolarmente orecchiabile, e l’affetto di un fan non è contenibile, ma questi sono numeri da tortura a Guantanamo.

Altre notizie su:  Nelly