Home Musica News Musica

I-DAYS 2016, un intenso weekend di concerti nel cuore del Parco di Monza

Paul Kalkbrenner, Sigur Ros, Biffy Clyro, Suede, Bloc Party, Jake Bugg e Stereophonics suoneranno all'Autodromo Nazionale dall'8 al 10 luglio

Gli scozzesi Biffy Clyro sono Simon Neil e James Johnston e Ben Johnston

Gli scozzesi Biffy Clyro sono Simon Neil e James Johnston e Ben Johnston

Sarà un intenso weekend di musica in Brianza con Paul Kalkbrenner, Sigur Ros, Biffy Clyro, Suede, Bloc Party, Jake Bugg, Stereophonics, Sophie, Lapsley, Honne, Shura, Jasmine Thompson e tanti altri. È possibile consultare la line-up completa sul sito ufficiale del festival.

Si parte oggi, 8 luglio, con il set del dj tedesco ma i palchi saranno 4 per moltiplicare il piacere e offrire diverse alternative di ascolto. In chiusura il live degli scozzesi Biffy Clyro, che presentano in esclusiva le canzoni del nuovo album Ellipsis uscito proprio oggi.

I-DAYS, dall'8 al 10 luglio all'Autodromo Nazionale di Monza

I-DAYS, dall’8 al 10 luglio all’Autodromo Nazionale di Monza

L’organizzazione di I-DAYS Festival insieme a quella del Brianza Rock Festival organizzano un sentito omaggio a David Bowie, scomparso lo scorso gennaio, con due iniziative. Al centro dell’area – è possibile farsi un’idea attraverso la mappa qui sotto – è stato installato un missile alto 12 metri e un fulmine alla rovescia alto 3 metri, chiaro riferimento alla copertina dell’album di Aladine Sane.

Inoltre nella 3 giorni di Festival, Andy dei Bluvertigo, che oltre alla sua carriera di musicista non ha mai abbandonato l’arte come forma espressiva, curerà una sua personale audio visualizzazione sul palco del Brianza Rock Festival e il 10 luglio alle ore 19:00 darà vita ad un flash mob sulle note di Space Oddity. Una live session strumentale collettiva, un invito aperto a tutti i chitarristi dove per partecipare basterà caricare la propria performance – un video di massimo un minuto con la cover del brano – nella bacheca della Pagina Facebook ufficiale.

La mappa delle attività prevista l'8-9-10 luglio all'I-DAYS all'Autodromo Nazionale di Monza

La mappa delle attività prevista l’8-9-10 luglio all’I-DAYS all’Autodromo Nazionale di Monza

L’I-DAYS Festival nasce dall’esperienza decennale di Vivo Concerti che con l’Independent Days, organizzato dal 1999 al 2012 all’Arena Parco Nord di Bologna, ha portato negli anni ad esibirsi artisti di culto come Joe Strummer, Muse, Nine Inch Nails, Arcade Fire, Sonic Youth, Manu Chao, Queens Of The Stone Age.

Leggi anche