I Blur si sono riuniti e hanno annunciato una nuova data | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

I Blur si sono riuniti e hanno annunciato una nuova data

La band tornerà a suonare assieme dopo sette anni per un concerto unico allo stadio di Wembley a Londra. Damon Albarn: «Amiamo suonare quei brani e pensiamo sia il momento giusto per farlo»

I Blur nel 2015

Foto: Zak Hussein/Corbis via Getty Images

I Blur torneranno a suonare assieme per una data unica l’8 luglio del 2023 al Wembley Stadium di Londra.

Sarà il primo concerto della band dal 2015, anno di uscita dell’acclamato ultimo disco in studio del gruppo, The Magic Whip. I Blur si erano riuniti brevemente nel marzo del 2019 per un’esibizione a sorpresa in un evento organizzato da Damon Albarn a Londra, chiamato Africa Express, in cui avevano eseguito Clover Over Dover, Tender e Song 2. In apertura del concerto suoneranno Slowthai, Self Esteem e Jockstrap.

«Amiamo suonare quei brani e pensiamo sia il momento giusto per farlo», ha dichiarato Albarn sulla reunion. A seguire il chitarrista della band, Graham Coxon, ha aggiunto: «Non vedo l’ora di poter tornare a suonare con i miei fratelli e riprendere in mano quelle canzoni pazzesche. I live dei Blur sono sempre incredibili per me: una buona chitarra, un ampli acceso e tantissime facce sorridenti».

Alex James, che dei Blur è il bassista, ha detto: «Succede sempre qualcosa di speciale quando noi quattro siamo in una stanza. E mi piace pensare che lo stadio di Wembley sarà la nostra stanza il prossimo 8 luglio». Anche il batterista Dave Rowntree si è unito al coro: «Dopo il caos di questi anni, è fantastico poter suonare alcuni canzoni assieme in un giorno d’estate a Londra».

I biglietti per il concerto saranno in vendita da questo venerdì, a questo link.

Altre notizie su:  Blur Damon Albarn