Home Musica News Musica

I Blink-182 hanno suonato tutto ‘Enema Of The State’

La band pop punk ha portato dal vivo tutte le hit che hanno lanciato la loro carriera, da ‘What’s My Age Again’ fino a ‘All The Small Things’, anche se senza Tom DeLonge non è la stessa cosa

Durante il festival Back To The Beach in California andato in scena durante il weekend, i Blink-182 hanno suonato per intero Enema Of The State, il loro album più iconico che il 1 giugno 2019 compierà vent’anni.

La band pop punk guidata da Mark Hoppus e Travis Barker ha portato dal vivo tutte le hit che lanciarono la loro carriera tra cuiWhat’s My Age Again, All The Small Things, Aliens Exist, anche se la mancata presenza di Tom DeLonge alla voce – ormai da tempo rimpiazzato da Matt Skiba – ha lasciato alcuni fan con l’amaro in bocca. La performance, inoltre, anticipa il nuovo album dei Blink-182 atteso entro la fine del 2019.

Leggi anche