Home Musica News Musica

I Belle and Sebastian si dimenticano il batterista

«Merda, Richard è ancora in North Dakota». La band scozzese ha quasi cancellato un concerto per colpa della svista

I Belle and Sebstian sono in tour in america e hanno rischiato seriamente di dover cancellare la data di St Paul, in Minnesota. Perché? Si sono dimenticati il batterista in North Dakota. La storia è assurda (ed esilarante), ma per fortuna si è risolta senza conseguenze.

«Merda, ci siamo dimenticati Richard in North Dakota», ha scritto il frontman Stuart Murdoch su Twitter. «Qualcuno vuole fare l’eroe? Portatecelo a St. Paul, in Minnesota… il concerto rimane in bilico». Murdoch ha spiegato al Current che il batterista era in un Walmart di Dickinson, ma non è risalito sul tour bus insieme al resto della band.

«In quest’epoca di smartphone e aggeggi vari siamo tutti un po’ più superficiali», ha detto il cantante. «In passato lasciavamo un pass sul sedile, così da far capire al driver che mancava ancora qualcuno». Richard Colburn, per fortuna, si è rifugiato in un hotel – aveva con sé solo la carta di credito, il resto era nel tour bus – dove è stato prelevato da un fan che l’ha portato a Bismarck, da dove ha preso un aereo per arrivare in Minnesota. Tutto è bene quel che finisce bene.

Altre notizie su:  belle and sebastian