Home Musica News Musica

I Beastie Boys non suoneranno più insieme

Dopo i rumors degli scorsi giorni Mike D e Ad-Rock hanno ufficialmente smentito qualsiasi tipo di reunion live

I Beastie Boys

I Beastie Boys

Il polverone mediatico si era sollevato qualche giorno fa quando l’avvocato David Lizerbam aveva raccontato di aver trovato una domanda per poter utilizzare il marchio Beastie Boys, in riferimento a degli spettacoli live.
Sul web aveva inziato a girare quindi il rumor di un possibile ritorno della band che però è stato smentito tramite portavoce: «Non ci sarà più nessuna performance dei Beastie sotto questo nome senza Adam Yauch. È iniziato tutto con Adam e noi non potremo far nient’altro senza di lui».

Una notizia che sinceramente ci aspettavamo. È probabile dunque la richiesta sia stata fatta per prevenire ogni utilizzo improprio del nome della band (come già successo, ve ne avevamo parlato qui)

In questi anni Mike D e Adam Horovitz hanno comunque collaborato ad altri progetti (per esempio con Yoko Ono e la Plastic Ono Band, nel 2013) e proprio qualche giorno fa, vi abbiamo parlato della carriera da attore di AD-Rock, che abbiamo intervistato qui.