Home Musica News Musica

È spuntata fuori una demo inedita dei Justice risalente al 2009

"Heads" non è mai uscita probabilmente per un disappunto della cantante Mapei. Adesso è online e bisogna ammettere che non è affatto male

Xavier de Rosnay e Gaspard Augé, meglio conosciuti come Justice. Foto: Facebook

Xavier de Rosnay e Gaspard Augé, meglio conosciuti come Justice. Foto: Facebook

È la classica storia del materiale inedito che prima o poi salta fuori: a luglio, sul sito The Only Music Podcast appare una demo mai rilasciata (più sotto), apparentemente firmata dai Justice. Nel senso che suona proprio come l’electro sporca e distorta del primo album del duo francese, Cross (2007).

La notizia viene presa piuttosto sottogamba da tutti i siti musicali. Anche perché nove volte su dieci questi spezzoni si rivelano essere delle bufale belle e buone, un po’ come i concerti dei Daft Punk nelle località più impensabili.

Tutto questo finché, oltre al nome della traccia (Heads) e dell’artista che ci canta sopra (Mapei), salta fuori anche il documento ufficiale della SACEM (la SIAE francese) con sopra scritti i nomi di Xavier de Rosnay e Gaspard Augé. I Justice, appunto.

È impossibile stabilire se sia stato un leak oppure un’abile mossa di marketing da parte degli stessi Justice per tornare a far parlare di sé, magari in vista di un futuro album. E sarebbe anche ora, visto che sono passati più di quattro anni dall’ultimo Audio Video Disco.

Quel che è sicuro è che noi di Rolling Stone saremo allo XOYO di Londra quando i due ci suoneranno il prossimo 28 novembre. Un’ottima scusa per festeggiare i 20 anni di carriera di Busy P, loro mentore e già manager dei Daft Punk.

Leggi anche