Home Musica News Musica

Guarda “Patria”, il nuovo video animato dei Siberia

La regia del video del terzo estratto dal disco di debutto "In un sogno è la mia patria" è stata affidata all'illustratore Marco Brancato

«Patria, che uccidi i tuoi figli, non venire a dirmi del tempo che fa» solo prime parole del terzo estratto da In un sogno è la mia patria, l’album dei Siberia pubblicato da Maciste Dischi il 16 aprile scorso e distribuito da Sony. Disco d’esordio della band livornese è già candidato al Premio Tenco 2016, un disco in grado di avvicinare certi aspetti dalla new wave alla tradizione del cantautorato italiano. La regia del videoclip è stata affidata a Marco Brancato, illustratore, animatore e grafico bolognese.

«Patria è la canzone manifesto della poetica dei Siberia. C’è una casa, costruita su ideali e sentimenti, che attende chi la sa cercare. Una patria morale, che è anche e soprattutto il fine della crescita interiore a cui tutti siamo chiamati. Unico strumento efficace per giungervi: l’accettazione della sofferenza e del combattimento, perché solo quando si sanguina si riesce a lasciare dietro di sé una traccia che valga la pena seguire. Nell’esistenza antieroica del nostro tempo massificato, un viaggio in bianco e nero di quattro ventenni dove l’unica tonalità accesa è il rosso: il colore del cuore», ci hanno raccontato i Siberia del nuovo pezzo.

Altre notizie su:  Marco Brancato Siberia