Home Musica News Musica

Guarda Kendrick Lamar aizzare la folla di Houston

Il rapper di Compton si è esibito in "Untitled 07" tratto dall'ultimo album "untitled unmastered". Ecco come si fa a far sudare un pubblico

L’irruenza di Kendrick Lamar viene fuori, sì, nei dischi, ma soprattutto nei live. A prova di ciò abbiamo qui sopra uno spezzone del Madness Music Festival tenutosi a Houston (Texas) lo scorso sabato.

Il basso che sentite sotto alla voce di Kendrick, corredato di chitarre svarionate e un Rhodes lisergico, proviene da Untitled O7, una delle chicche dell’ultimo album untitled unmastered. Il disco rilasciato a marzo è totalmente gratuito e nonostante ciò è subito balzato al primo posto della prestigiosa classifica Billboard 200.

L’opera in sé non è che una raccolta di pezzi scartati da To Pimp A Butterfly. Sulle prime fa un po’ strano che il disco di scarti sia persino più bello del suo originale, ma se poi ci si pensa su non è nemmeno così sconvolgente. In fondo, si parla del rapper che con un microfono in mano è in grado di fare andare in tilt i sismografi di una città, come nel video qui sopra. “Levitate, levitate, levitate!”

Altre notizie su:  Kendrick Lamar