Home Musica News Musica

Guarda il video del pianista che suona durante le proteste a Barcellona

Le immagini dell’uomo che suona 'Eternal Flames' delle Bangles tra manifestanti, esplosioni e sirene della polizia stanno diventando il simbolo del potere calmante della musica, e non solo

Le immagini di un pianista di strada che a Barcellona suona Eternal Flame delle Bangles in mezzo ad esplosioni, manifestanti e sirene sta facendo il giro del web.

Colpiti dal contrasto fra la calma serafica col quale il musicista continua a suonare in mezzo al caos, con i manifestanti che scappano e i mezzi della polizia che girano per la piazza, gli utenti dei social stanno condividendo il video, che è stato girato in Plaça Nova il 31 ottobre 2020.

Per alcuni, è il simbolo del potere calmante della musica, anche in mezzo alla rivolta. Per altri, è una scena degna di James Cameron, coi musicisti del Titanic che continuano a suonare nonostante la nave stia affondando. Per altri ancora, è il simbolo della musica stessa nell’anno del Covid.

L’uomo si chiama Peter William Geddes, sui social appare come @pianolitopeter. «Quando suono», ha detto, «sono molto calmo, zero nervosismi».

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Eternal flame #Barcelona#Barcelonamanifestation#Barcelonademonstation#pianolitopeter#pianobusker#barcelonariot#barcelonahalloween#streetpiano#eternalflame#pianist#Barcelonastreet#pianobusker#

Un post condiviso da Peter (@pianolitopeter) in data: