Guarda il Brian May del 2021 che suona col Brian May del 1992 | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Guarda il Brian May del 2021 che suona col Brian May del 1992

Accade nel nuovo video del chitarrista dei Queen ‘Back to the Light’, title track dell'album solista che è stato appena ristampato

Ristampe, rievocazioni, dischi di trenta, quaranta, cinquant’anni fa rimaneggiati, avatar: oramai nella musica passato e presente si compenetrano. Lo fa anche Brian May nel video di Back to the Light dove torna indietro nel tempo e duetta con la versione del 1992 di se stesso.

«C’è dell’affetto in questo sguardo all’indietro», ha detto il chitarrista. «Se ripenso a me stesso una trentina d’anni fa vedo un uomo senza alcuna idea dell’incredibile viaggio che doveva ancora affrontare».

La canzone dà il titolo all’album del 1992 che è stato ristampato in agosto con l’aggiunta di outtake e registrazioni dal vivo. Back to the Light è stato il primo disco solista di May fuori da Queen dopo la morte di Freddie Mercury avvenuta l’anno prima. Non era un periodo facile per il chitarrista, come ha spiegato il suo bassista Neil Murray, membro della Brian May Band: «In quel momento lui non pensava di continuare coi Queen, né di esibirsi con un altro cantante».

May ha rimesso assieme i Queen solo nel 2005, con Paul Rodgers. La band, con Adam Lambert alla voce, dovrebbe tornare a esibirsi dal vivo, Covid permettendo, nel maggio 2022.

Altre notizie su:  Brian May