Home Musica News Musica

Guarda i New Order suonare i Joy Division al Coachella 2017

Durante la loro performance sul palco di Indio, la band di Manchester ha reso omaggio al proprio passato, suonando due brani immortali scritti da Ian Curtis

La scorsa notte i New Order con la loro performance hanno chiuso il primo weekend del Coachella 2017 e, per festeggiare l’evento, hanno portato sul palco un pezzo del loro passato, suonando due grandi classici dei Joy Division.

Infatti, mentre sull’altro stage andava in scena la giovanissima Lorde, con i New Order il pubblico ha fatto un tuffo nel passato, con la band di Manchester che ha suonato i pezzi più amati del proprio repertorio, in un climax concluso con Temptation e Blue Monday, il brano inno della scena club britannica degli ani ’80.

#undergroundresistance #fabric #neworder #bluemonday #immense ??

Un post condiviso da Marvin Fray (@marvit0) in data:

Ma il passato, soprattutto se ingombrante come quello dei New Order, è impossibile da dimenticare. In chiusura di set, infatti, sul palco di Indio hanno risuonato due brani immortali scritti da Ian Curtis, Decades e l’iconica Love Will Tears Us Apart Again.

The BEST! #neworder #kickingass #coachella2017 #frontrow #day3 #joydivision #amazingday

Un post condiviso da Adelle Friesen (@afriesen72) in data:

Per rivedere tutto il nostro reportage al Coachella 2017 seguite su Instagram gli hashtag #RollingtoCoachella e #HuaweiP10Plus.

Leggi anche