Home Musica News Musica

Guarda Billie Eilish cantare l’evocativa ‘When the Party’s Over’ da Ellen

Il brano fa parte del suo album d'esordio ‘When We All Fall Asleep, Where Do We Go?’. E tra il pubblico c'era anche Dave Grohl

Lunedì sera Billie Eilish ha cantato una contemplativa versione del suo brano When the Party’s Over durante il talk show Ellen, condotto da Ellen DeGeneres.

La performance è iniziata a luci soffuse, con Eilish seduta con i piedi dentro una bassa vasca piena di acqua. Mentre l’arrangiamento prendeva potenza tra sample di armonie vocali e un pianoforte suonato dal vivo, la cantante 17enne si è alzata e ha iniziato a camminare dentro l’acqua. “Don’t you know too much already?”, ha cantato, “I’ll only hurt you if you let me”.

When the Party’s Over è il secondo singolo tratto dal disco d’esordio di Eilish, When We All Fall Asleep, Where Do We Go? L’album contiene anche i brani You Should See Me in a Crown, Bury a Friend, Wish You Were Gay e Bad Guy.

L’artista di recente ha parlato con Rolling Stone riguardo alla sua filosofia creativa. “I ragazzi usano le mie canzoni come un abbraccio” ha detto. “Pezzi sull’essere depressi, avere tendenze suicide o completamente contro se stessi — alcuni adulti credono che non vadano bene. Ma riconoscere che qualcuno si sente da schifo, proprio come te, secondo me è un conforto. È una bella sensazione.”

Leggi anche