Home Musica News Musica

Gorillaz e Robert Smith, guarda il video della nuova ‘Strange Timez’

Il gruppo viaggia nello spazio a bordo di un camper-astronave, mentre il viso del cantante dei Cure appare su satelliti e pannelli solari. La band ha annunciato nuove collaborazioni con Elton John, Beck, St. Vincent

I Gorillaz hanno pubblicato pochi minuti fa Strange Timez, la canzone interpretata con Robert Smith dei Cure sui tempi strani in cui viviamo. È accompagnata da un video fantascientifico, ovviamente animato e ad opera di Jamie Hewlett, in cui i quattro membri del gruppo viaggiano nello spazio a bordo di un camper-astronave per poi arrivare sulla Luna.

Il viso del cantante dei Cure appare, mentre interpreta la canzone, su satelliti e pannelli solari, sulla superficie lunare, su un monolite tipo 2001 Odissea nello spazio. Alla fine del video si vede il messaggio che i Gorillaz hanno lasciato scendendo sulla Luna: “Be the change”.

Strange Timez è il sesto episodio – i Gorillaz lo chiamano così – del progetto Song Machine, una serie di collaborazioni con altri artisti pubblicate per festeggiare i 20 anni di storia dei Gorillaz. Negli altri episodi si sono ascoltati slowthai & Slaves (Momentary Bliss), Fatoumata Diawara (Désolé), Peter Hook & Georgia (Aries), Octavian (Friday 13th), ScHoolboy Q (Pac-Man).

Oltre a lanciare il video, i Gorillaz hanno anche svelato i nomi degli artisti che appariranno nelle collaborazioni che appariranno nell’album Strange Timez in uscita il 23 ottobre. Oltre agli artisti citati, ci saranno Beck, Leee John, St. Vincent, Elton John & 6lack, Kano & Roxani Arias, Earthgang, Joan as Police Woman, Goldlink & Unknown Mortal Orchestra, Moonchild Sanelly, Jpeg Mafia & Chai, Tony Allen & Skepta.

Altre notizie su:  Gorillaz Robert Smith