Home Musica News Musica

Goa Club: come cambia faccia un’istituzione romana

Un estratto video in esclusiva di 'Trip in Trip', il dietro le quinte del lavoro dell'artista Capo Bianco sul locale di Roma

Ogni anno il Goa Club cerca di portare dei piccoli cambiamenti. Un’istituzione della musica da club romana, da 22 anni è un punto di riferimento per le novità del mondo della musica elettronica.

Trip in Trip è un documentario realizzato da Andrea Alessi, che racconta per immagini la visione del restyling di quest’anno, realizzato in quattro mesi, dall’inizio dei lavori all’apertura della nuova stagione. A realizzarlo è stata chiamata Capo Bianco, illustratrice e designer che si è occupata non solo degli interni, ma anche di tutta la comunicazione e l’identità del marchio Goa Club.

In una clip in esclusiva, che potete vedere qui sopra, Capo Bianco racconta alcuni dettagli del suo lavoro sul locale.

Per vedere tutto il documentario, potete cliccare qui.

Leggi anche