"Go Robot", guarda il nuovo video di quei mimi dei Red Hot Chili Peppers | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

“Go Robot”, guarda il nuovo video di quei mimi dei Red Hot Chili Peppers

Nella clip del nuovo estratto da "The Getaway" c'è Flea dietro la console e Anthony Kiedis nudo ma in total white. È chiaro il tributo pagato a "La febbre del sabato sera"?

SPOILER: Anthony Kiedis riesce a cuccare anche travestito da mimo e Flea a essere Flea anche da dietro la console. Il giro di basso di basso che sta dietro al nuovo singolo dei Red Hot Chili Peppers lascia comunque l’inconfondibile firma della pulce dietro al nuovo pezzo estratto da The Getaway (2016).

Il video di Go Robot, diretto da Thoranna Sigurdardottir, è stato diffuso via Facebook poche ore fa dalla band. È chiaro il tributo pagato alle atmosfere disco de La febbre del sabato sera (1977)?

Leggi l’intervista a quegli amorevoli stronzi dei Red Hot Chili Peppers contenuta nel numero di luglio/agosto di Rolling Stone.

Altre notizie su:  Red Hot Chili Peppers