Home Musica News Musica

Gli One Direction sono sulla giusta strada: Zayn Malik ha lasciato il gruppo

Il 22enne lo ha dichiarato al Daily Mail, aggiungendo di voler proseguire per la propria direzione dopo 5 anni di militanza nella boyband inglese.

Zayn Malik dei One Direction ha abbandonato la band nel bel mezzo del tour asiatico, tornandosene a casa con il primo aereo per Londra.

Inizialmente, il 22enne aveva dichiarato che dopo una breve decompressione dallo stress del tour, si sarebbe poi ricongiunto con il gruppo per la data del 28 marzo in Sudafrica.

Poi però, come un fulmine a ciel sereno (o un raggio di sole in una giornata grigia, a seconda dei punti di vista) Malik ha annunciato al DailyMail l’abbandono definitivo della boyband: «La mia avventura con i One Direction è stata più di quanto potessi mai immaginare. Dopo cinque anni, però, sento di dover lasciare il gruppo. Mi scuso con i fan se ho deluso qualcuno, ma devo fare quello che penso sia giusto.»

La speranza è che i restanti membri seguano l’esempio del saggio Malik, fino a decomporsi per diventare humus da cui nasceranno altri gruppi, completando così il consueto ciclo della vita di una boyband.

Altre notizie su:  One Direction