Home Musica News Musica

Gli Elettronoir ripartono da Brian Eno

L'anteprima di oggi è 'Suzu', il quinto album del trio romano

A volte quando una storia d’amore finisce succedono le cose più belle, come la nascita di una band. Così è successo agli Elettronoir, che dal 2005 a oggi hanno scritto una montagna di musica – colonne sonore per mostre, cortometraggi e lungometraggi, e 4 album -, e si sono esibiti ovunque, anche di fronte ai 30mila dell’Imola Heineken Festival.

L’anteprima di oggi è Suzu, il loro quinto album (in uscita il 31 ottobre), «un concept che racconta l’umanità ai tempi della disumanizzazione, quadri netti che parlano dell’uomo, della guerra, dei sentimenti e della musica stessa. Da sempre».

Il disco è composto da otto tracce, otto composizioni costruite su suoni ambientali di guerra. «Via il pop, via il ritornello facile, via le strutture canoniche e largo al respiro, alle sensazioni del rumore, ripartendo da Satie, Cage e Brian Eno». Lo potete ascoltare grazie al player poco sopra.

Leggi anche