Home Musica News Musica

Giuda e The Cyborgs per “l’anticipo” del Rock in Roma

Il festival firmato Postepay apre con un evento-preview il 17 maggio: all'Orion Club rock italiano... ma già molto amato anche all'estero

La band romana dei Giuda

Come per l’anno scorso, quando ci furono nella stessa occasione i ritrovati My Bloody Valentine, anche quest’anno il Postepay Rock in Roma aprirà ufficialmente la stagione dei propri concerti all’Ippodromo delle Capannella con un evento-anticipazione all’Orion di Ciampino: stavolta però la serata sarà completamente all’insegna del rock italiano che piace anche lontano dai confini nazionali.

A esibirsi saranno infatti i Giuda, con special guests i Cyborgs. L’evento è gratuito e si terrà il 17 maggio: insieme il duo mascherato finora unica band italiana ad aprire i concerti di Bruce Springsteen e la glam-punk-rock band romana che vanta tra i fan eccellenti Phil King (Lush e Jesus and Mary Chain), Robin Wills (Barracudas), Kim Fowley e ancora Tony Barber dei Buzzcocks, Tesco Vee dei Meatmen e Tony Sylvester dei Turbonegro.

Informazioni dettagliate sulla data sono sul sito del club oppure sul portale del festival.

Leggi anche