Giovane Giovane, in anteprima il video di ‘Luigi’

Il singolo del cantautore è dedicato a un artista e a una città di provincia

«Per scrivere Luigi c’ho messo poco, ci sono canzoni che per iniziare a esistere richiedono qualche minuto e questa è una di quelle». A parlare è Giovane Giovane, nuovo cantautore in arrivo dalla provincia di Roma, «da un posto che si affaccia sul mare e sul quale si affaccia una fabbrica gigantesca».

Luigi è il suo nuovo singolo, parla di solitudine della provincia, ed è dedicata al cantautore preferito di Giovane Giovane: «Immaginavo di essere a casa sua, nel suo paese, e lui che mi diceva “Me ne sto per andare. Ti lascio qui” – e io cercavo di capire perché, come sarebbero andate le cose senza di lui». E la canzone è una bella ballad con un ritornello super cantabile e un arrangiamento romantico.

Nel video, girato da Lorenzo Muto, protagonista assoluta è la provincia, «qualsiasi provincia come una qualsiasi città o paese della Jugoslavia, dal quale si vuole solo scappare, o rimanere». E tra palestre comunali, trattorie di fiducia, cimiteri e parcheggi, Giovane Giovane resta fermo in silenzio come una specie di osservatore-freak. Il video di Luigi è in cima all’articolo, in anteprima qui su Rolling Stone.