‘Gangsta’s Paradise’ di Coolio è rientrata in classifica | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

‘Gangsta’s Paradise’ di Coolio è rientrata in classifica

Intanto, le ceneri del rapper sono state trasformate in ciondoli per i figli. L’omaggio di Morgan

Coolio nel 1995

Foto: Paul Bergen/Redferns/Getty Images

Il cordoglio per la morte di Coolio, avvenuta lo scorso 28 settembre a causa di un arresto cardiaco, ha riportato nelle classifiche americane di Billboard la sua hit Gangsta’s Paradise. Il pezzo è al numero 11 della Hot Rap Songs e al numero 16 della Hot R&B/Hip-Hop Songs. Non solo. Nella classifica delle canzoni più comprate/ascoltate al mondo, Gangsta’s Paradise è risalita alla posizione 45. Non c’è invece traccia del pezzo nella classifica dei primi 100 singoli in Italia.

Un rappresentante del cantante ha detto al sito TMZ che le ceneri di Coolio sono state trasformate in ciondoli per i figli e per altri membri della famiglia. Una volta che i pendenti saranno distribuiti, il resto delle ceneri finiranno in un’urna.

Una delle figlie del rapper, Brandi, ha invitato in una storia di Instagram a diffidare dalle raccolte fondi su GoFundMe lanciate in nome del rapper: si tratta di truffe.

È giunta anche la notizia che, prima di morire, Coolio aveva registrato un dialogo per il personaggio di Futurama Kwanzaa-bot, per un episodio che apparirà nella prossima stagione.

Tra i vari omaggi al rapper si è aggiunto quello di Morgan, che ha diffuso su Instagram un arrangiamento per archi di Gangsta’s Paradise scritto per un concorrente di The Voice e mai utilizzato.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da @morganofficial

Altre notizie su:  Coolio Morgan