Home Musica News Musica

È davvero tornato Frank Ocean?

Il cantante RnB avrebbe tenuto una festa di ascolto del nuovo album e qualcuno, clandestinamente, ha registrato qualche minuto di audio col cellulare. Ascolta

Christopher Breaux alias Frank Ocean. Foto: Facebook

Christopher Breaux alias Frank Ocean. Foto: Facebook

Domenica sera, in un luogo segreto da qualche parte a New York, Frank Ocean avrebbe tenuto un listening party del nuovo album. La notizia sta rimbalzando un po’ ovunque sul web e ovviamente vanno tenuti tutti i condizionali del caso perché non c’è alcuna certezza che sia vera, specie alla luce delle passate fumate nere sul sequel di Channel Orange (2012). Il secondo album dell’artista arrenbì infatti sarebbe dovuto uscire lo scorso luglio con il nome di Boys Don’t Cry. Poi, come sapete, l’entusiasmo generale si è spento sul finire del mese (e dell’anno).

Stavolta però abbiamo però una prova concreta dell’esistenza di nuovo materiale. Sembra infatti che qualcuno fra gli invitati al party di anteprima del disco ne abbia registrato clandestinamente qualche minuto, che potete ascoltare qui sotto prima che venga rimosso dal Web per l’ennesima volta. Proprio come il video di cui la traccia audio faceva parte.

Non sappiamo molto altro sul disco, a parte che ci stanno lavorando anche SebastiAn (sì, quel SebastiAn), Rich The Kid e Lil B.