Home Musica News Musica

Franco Battiato, è online il concerto del 2004 al Teatro Greco di Segesta

L'esibizione venne filmata da RAI International. Ora è accessibile a pagamento, per un mese. Il musicista è accompagnato da piano, tastiere e quartetto d'archi. Sul palco c'è anche Manlio Sgalambro

Franco Battiato

Foto press

Il 29 luglio 2004 le telecamere di RAI International filmarono il concerto di Franco Battiato al Teatro Greco di Segesta, in Sicilia. Sul palco col musicista c’erano Carlo Guaitoli al pianoforte, Angelo Privitera alle tastiere e programmazione e il Nuovo Quartetto Italiano (Alessandro Simoncini primo violino, Luigi Mazza secondo violino, Demetrio Comuzzi viola, Luca Simoncini violoncello). Manlio Sgalambro tra le altre cose interpreta La mer dei Charles Trenet.

Da oggi fino al 6 gennaio il concerto è disponibile on demand sul sito di International Music, la società di produzione e organizzazione di concerti amministrata dal manager di Battiato, Francesco Cattini. Attenzione: il biglietto che costa 8,99 euro dà diritto a una sola visione. La qualità video non è quella ad alta definizione di oggi, ma è tipica delle riprese televisive dell’epoca. Il video dura un’ora e 50 minuti circa.

In scaletta ci sono brani tratti da quell’album, classici anni ’80 e non solo, cover (era reduce dal progetto Fleurs), una parentesi classica. Ecco la track list del concerto e un trailer.

Haiku
Aria di rivoluzione
Giubbe Rosse
Il re del mondo
Povera patria
Aria di neve
La canzone dell’amore perduto
Lode all’inviolato
Gestillte Sehnsucht
Oh Sweet Were The Hours
La mer (Manlio Sgalambro)
Invito al viaggio (Battiato e Sgalambro riscrivono Baudelaire)
La canzone dei vecchi amanti
Te lo leggo negli occhi
È stato molto bello
La cura
Magic Shop
Stranizza d’amuri
L’animale
E ti vengo a cercare
Stage door
La porta dello spavento supremo (Sgalambro-Battiato)
La stagione dell’amore
Prospettiva Nevski
I treni Tozeur
L’era del cinghiale bianco
Gli uccelli
Voglio vederti danzare

Altre notizie su:  Franco Battiato