Home Musica News Musica

Frah Quintale, da Brescia con amore

Da Piazza Loggia al Castello, passando per le vie della movida fino alle periferie: in giro per la città lombarda con qualcuno che la conosce davvero bene

«C’è un sacco di Brescia in me, lo dico sempre. Ho pure questo accento che non mi si leva, e di sicuro non cerco di nasconderlo». È un Frah Quintale in versione “guida” quello che ci porta nei luoghi della sua città per farci vedere dove è cresciuto, che posti ha frequentato e dove sono nati i suoi primi pezzi. E dove ha fatto uno dei concerti che ama di più, quello in piazza della Loggia, nel 2018: «È stato un bellissimo ritorno a casa».

E poi il Castello medievale, la stazione e le vie della movida, il centro storico e i quartieri della periferia. Dai primi passi tra rap e graffiti ai concerti della consacrazione, una passeggiata con Frah Quintale lungo le strade dove è nato il suo street pop.

Tutto questo è il nuovo episodio di ‘Luoghi, suoni e parole’, format prodotto da TIMVISION e Rolling Stone in cui i protagonisti della canzone italiana si raccontano in prima persona ripercorrendo la strade delle loro città, dove tutto è cominciato, dove sono diventati adulti e artisti. Cliccate qui per l’episodio completo, buona visione!

Leggi anche