Foo Fighters: «Ecco chi è l'ospite segreto del nuovo album» | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Foo Fighters: «Ecco chi è l’ospite segreto del nuovo album»

Anche Josh Homme ha ascoltato il nuovo 'Concrete and Gold': «Questo è davvero un disco strano»

Bologna, 13 novembre 2015. Foo Fighters in concerto all' Unipol Arena.

«Nel nuovo album c’è la più grande popstar del mondo», aveva detto Dave Grohl qualche giorno fa. Non vogliamo farvi aspettare più di tanto: si tratta di Shawn Stockman, la voce dei Boyz II Men.

La notizia è stata diffusa in occasione di un’intervista che il frontman ha rilasciato per BBC Music. «Il momento più strano delle registrazioni? Beh, sicuramente quando ho visto passare il tizio dei Boyz II Men nel parcheggio dello studio. Gli ho chiesto: “Ehi, vuoi cantare nel nostro disco?” L’ha fatto! Ah, la sua voce è sul pezzo più heavy di tutto il disco».

A quanto pare Shawn Stockman ha preso la collaborazione parecchio sul serio. «Il pezzo suona come un misto tra i Sabbath e i Pink Floyd. È l’ultimo brano in scaletta, Shawn ha registrato un coro, saranno almeno 40 tracce di voce. È una roba folle».

Taylor Hawkins, il batterista dei Foo Fighters, ha aggiunto: «Ogni volta che facciamo un nuovo album Dave vuole che sia strano. Beh, con Concrete and Gold ci siamo riusciti. Anche Josh Homme, che l’ha ascoltato poco tempo fa, è d’accordo».