Home Musica News Musica

La Giornata della Musica è una, ma a noi servono 4 giorni per festeggiarla

A Milano la più nobile delle arti si celebrerà dal 19 al 21 giugno. Elettronica, rap e altri mille generi si alterneranno sui palchi del parco Forlanini

Il parco Forlanini è dove si tiene da anni la Festa della Musica a Milano. Foto: Facebook

Il parco Forlanini è dove si tiene da anni la Festa della Musica a Milano. Foto: Facebook

La Festa della Musica è nata nel 1982 da un’idea dell’allora Ministro della Cultura francese Jack Lang e dal compositore Maurice Fleuret. La data stabilita per promuovere la più nobile di tutte le arti (lo è, se non siete d’accordo siete sul sito sbagliato) era quella del solstizio d’estate, il 21 giugno.

Oggi, l’evento viene festeggiato praticamente ( e giustamente) da mezzo mondo, tra cui l’Italia, in ben 19 regioni. A Milano, quella del 21 giugno non è che la data finale dei festeggiamenti che si terranno a partire da venerdì 19 giugno in un’area dedicata del Parco Forlanini.

La locandina

La locandina

Fra gli artisti che si esibiranno troveremo un po’ di tutto. Dalle vecchie glorie come Alex Neri, Nari & Milani e gli autoctoni Reset!, alle nuove leve dell’elettronica come Dubay, Blasterz o Tommy Spark. E poi i rapper come Inoki, e Fred De Palma. Se vi dovesse garbare l’idea, date un’occhiata al sito ufficiale.