Fedez nel suo nuovo singolo è in ‘Crisi di stato’ | Rolling Stone Italia
News Musica

Fedez nel suo nuovo singolo è in ‘Crisi di stato’

Il rapper vuole dimenticare la sconfitta di X Factor con un brano a metà tra Lo Stato Sociale e Dargen D'Amico e un riferimento a Marcello Mastroianni e Sophia Loren

Fedez

Era stato presentato con un «rave hyperpop», ma Crisi di stato, il nuovo singolo di Fedez, sembra più un lavoro a metà tra il disordine sonoro de Lo Stato Sociale e l’euforia esasperata di Dargen D’Amico, suo collega nell’avventura X Factor.

Il nuovo singolo di Fedez, prodotto da Simonetta e scritto con Davide Petrella, Davide Simonetta e Paolo Antonacci, figlio di Biagio, è un’altra sterzata sonora nella carriera del rapper. Dopo aver affrontato il pop-punk, in salsa Finley, nella collaborazione con Salmo (Viola) e aver dominato l’estate con con Tananai e Mara Sattei per il più classico dei tormentoni (La dolce vita), il ritmo accelerato di Crisi di stato è musica da calcinculo alle giostre più che da rave, con un testo agrodolce arricchito da una citazione cinematografica pop, ‘lo sai che non siamo come Marcello e la Loren / E non ci sarà un altro film insieme’.

Fedez ha portato per la prima volta il brano dal vivo alla finale di X Factor dove, con la sua Linda, è arrivato sul podio.

Altre notizie su:  Fedez