Home Musica News Musica

L’iniziativa per finanziare il nuovo album di Egreen fa il botto su Musicraiser

Stupefacente record di crowdfunding per "Beats & Hate", in uscita il primo novembre

COMPRA ORA BEATS & HATE SU MUSICRAISER

Raga:- Leggete BENE le offerte sul sito, sia i titoli che le descrizioni. E' fondamentale che sia tutto chiaro prima che spendiate i soldi.- Mi pare ovvio che PER IL MOMENTO io abbia incentrato TUTTE le forze su questa operazione per ciò che concerne la versione fisica del disco, non aspettatevi che esca il 1 novembre in automatico un'altra versione e che possiate comprarla in giro. Qualora ciò dovesse accadere, sicuramente non accadrà subito (sto raccogliendo i soldi anche per affrontare un'eventuale RI stampa in un EVENTUALE futuro, che sarà OVVIAMENTE diversa in forma e packaging da quella di music raiser, per essere sopratutto corretto con chi mi sta dando fiducia ora) concludo infine dicendo che L'UNICO MODO PER ESSERE CERTI di avere il disco da qua a un possibile sempre, è quella di acquistarlo con musicraiser, se ci saranno ristampe avete il DIVIETO di cagarmi il cazzo. Ve lo dico da subito.- E' anche ovvio che il target è da superare il più possibile, non mi vergogno a dirlo apertamente e non ho assolutamente NULLA da nascondere. Di tasca mia, da "entropia 2" ad oggi e a fondo perso, ho speso già circa 12.000 € (entropia 2 in realtà doveva essere tutto contenuto in BEATS & HATE). Ora, devo spingere e pompare questo con tutto ciò che ne segue. Se avrò i mezzi, sono pronto anche a girare per ogni pezzo un video, giusto per farvi capire con che tipo di mentalità sto affrontando la cosa. Chi vuole pensare male faccia pure, siamo in Italia.- Siamo fuori da ADESSO col sito NUOVO www.egreenmusic.com dove potete ascoltare TUTTA la mia discografia e in parte scaricarla (compreso IL CUORE E LA FAME) e fare una marea di altra roba

Posted by Egreen on Martedì 1 settembre 2015

Il suo nome è Egreen Gigi Fantamagic, ma tutti lo chiamano Egreen. O Fantini.

Nicholas Fantini, in arte Egreen, debutta con Il Cuore E La Fame per Unlimited Struggle e dal 2013 a oggi ha suonato ovunque, facendo più di 150 concerti. Praticamente ovunque. Nel 2015 parte con la sfida che consiste nell’affidarsi al crowdfunding attraverso la piattaforma Musicraiser per la produzione e promozione del disco, ovvero, pura indipendenza discografica senza filtri tra produttore e utilizzatore. I risultati sono sorprendenti. È ancora possibile sostenerlo attraverso il sito di Musicraiser, grazie alla quale ha incassato 9500 € in meno di 24 ore, registrando il secondo miglior risultato di sempre su music raiser, dietro di sole 200 euro al record dei Post-Csi. L’obiettivo rimane quello di contribuire al secondo “disco ufficiale” di Egreen, ma decimo lavoro uscito dallo studio di registrazione a tutti gli effetti della sua carriera, che si intitolerà Beats & Hate. La data di uscita prevista è l’1 novembre 2015, giorno in cui partiranno le spedizioni con corriere per tutti i finanziatori dell’operazione Fantini. L’inverno sta arrivando.

Insomma finché suoni in giro a gratis è tutto apposto, dice una delle canzoni più conosciute del rapper, ma cosa succede se vuoi pubblicare un disco senza scendere a patti con un’etichetta? Succede che si spendono soldi, tanti soldi. E poi? «Probabilmente molti di voi penseranno che vi sto chiedendo soldi, è vero, vi sto chiedendo soldi ma non li sto elemosinando. La differenza è che non ve li sta chiedendo una multinazionale, non ve li sta chiedendo un’etichetta “indipendente”, non ve li sta chiedendo un manager o un venditore di angurie. Ve li sto chiedendo io personalmente e posso assicurarvi che nessuno più di me ha voglia e bisogno di capitalizzarli al meglio per spingere sto cazzo di disco, e se possibile, far rientrare un po’ di quei 11500€ che ho speso finora» così nasce l’operazione #stoconfantini, riassunta nel video qui sopra. E tu con chi cazzo stai?

L’offerta base dell’operazione di fundraising permette di avere una copia in edizione limitata del disco con packaging esclusivo, che ovviamente non sarà la stessa per eventuali stampe future. Ma tra i diversi dei pacchetti messi a disposizione dal rapper ce ne sono alcuni davvero singolari. È possibile, ad esempio, sentire tutto il disco con l’artista in anteprima rispetto alla data di uscita, con tanto di birrette e chiacchiera, pizzata o un aperitivo. Avete presente come potrebbe finire un aperitivo con Fantini? Con 100 euro il rapper vi citofona a casa e vi porta il disco a mano, personalmente. Siete in vena di pazzie? Con sole 1500 euro far conoscere a Fantini le gioie della domenica mattina, portandolo a messa con voi e i vostri amici.

Leggi anche