Home Musica News Musica

Faith No More, ad aprile esce il nuovo album

Dopo i due inediti suonati a luglio, l'annuncio del bassista Bill Gould a RS America: "Speriamo solo non sembri il lavoro di un gruppetto di cinquantenni... quali noi siamo!"

I Faith No More presentano due inediti dal vivo

I Faith No More presentano due inediti dal vivo

Finalmente «qualcosa di più creativo» da parte dei Faith No More sta per arrivare: ad aprile uscirà il loro settimo album in studio, come ha riferito il bassista Bill Gould a RS America.
Il leader Mike Patton l’aveva detto più volte nei mesi scorsi: bella la reunion dal vivo ma l’intenzione è quella di pubblicare del materiale inedito. E i due brani fatti ascoltare a luglio erano degli esplicativi biglietti da visita.

L’album sarà totalmente indipendente: prodotto dallo stesso Gould, registrato nella sala prove del gruppo a Oakland sarà pubblicato dalla Reclamation Records e distribuito dalla Ipecac Recordings (dello stesso Mike Patton).

Il nuovo lavoro non ha ancora un titolo e il gruppo ci sta lavorando da un anno e mezzo. Sicuramente nella tracklist ci sarà Motherfucker, il brano suonato a luglio, che uscirà anche in un’edizione limitata in 5mila copie per il Record Store Day’s Black Friday il 28 novembre.

I Faith No More stanno organizzando anche un tour americano dato che dal loro ritorno sul palco dal 2009 la band ha suonato soltanto in cinque città americane.

Gould ha così anticipato l’album: «Quel che suoniamo ci fa sentire bene. Noi speriamo solo che quello che suoniamo non sembri essere il prodotto di un gruppetto di cinquantenni… quali noi siamo alla fine!». E ancora: «Dopo tutti questi anni suoniamo meglio. Siamo tutti musicisti migliori».

L’ultimo album dei Faith No More, Album of the year, è del 1997.

Leggi anche