Home Musica News Musica

Fabrizio De André, ‘Il concerto ritrovato’ torna al cinema

Il film di Walter Veltroni sullo show con la PFM del 1979 a Genova verrà replicato l’11 marzo

De André e la PFM a Genova nel 1979

Dopo tre giorni di programmazione, dove (riferisce l’ufficio stampa) ha attirato nelle sale 100 mila spettatori e ha incassato un milione di euro, Il concerto ritrovato di Fabrizio De André con la PFM torna al cinema. Verrà replicato mercoledì 11 marzo. L’elenco delle sale sarà pubblicato su www.nexodigital.it.

Diretto da Walter Veltroni, il film si basa sul concerto che De André e la PFM tennero il 3 gennaio 1979. Le immagini della performance, una sorta di bootleg visivo, sono state restaurate e nel film sono presentate da interviste, tra gli altri, con Dori Ghezzi, membri della PFM, David Riondino che aprì gli show, e con Piero Frattari, che filmò lo show nel 1979 e che ha custodito le cassette.

“In Italia non c’era una sola persona favorevole all’operazione”, afferma Patrick Djivas della PFM. Più dicevano a De André che quei concerti sarebbero stati un errore e più lui si convinceva. “È pericoloso? Belìn, allora lo faccio”. Qui il nostro articolo sul film.

Altre notizie su:  Fabrizio De André PFM