Evan Rachel Wood canta ‘You Get What You Give’ per mandare affanculo Marilyn Manson | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Evan Rachel Wood canta ‘You Get What You Give’ per mandare affanculo Marilyn Manson

L’attrice ha rifatto il pezzo dei New Radicals alzando il medio nel passaggio su Manson, che accusa di abusi. E alle vittime offese dall’apparizione di Warner alla presentazione di ‘Donda’ dice: «Non mollate»

Sabato sera Evan Rachel Wood ha cantato You Get What You Give dei New Radicals alla Bourbon Room di Hollywood. Arrivata al passaggio in cui si cita Marilyn Manson ha alzato platealmente il dito medio.

Accompagnata dal chitarrista Zane Carney, ha letto il testo da uno smartphone, enfatizzando col gesto del dito il passaggio “Fashion shoots with Beck and Hanson / Marilyn Manson / We’ll all come right to your mansions / Come on, we’ll kick your ass in!”. L’attrice non ha invece citato Courtney Love, che era presente nel testo originale (Gregg Alexander lo ha spiegato qui).

L’attrice, che accusa il rocker di abusi, ha postato l’esecuzione su Instagram, accompagnandola da una didascalia che pare far riferimento all’apparizione di Manson (e DaBaby) alla presentazione di Donda di Kanye West che si è tenuta a Chicago: «Dedicato alle sopravvissute che questa settimana hanno preso uno schiaffo in faccia. Vi amo. Non mollate».

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Evan Rachel Wood (@evanrachelwood)

Wood è una delle tante donne, una dozzina, che accusano Manson di abusi. «Mi ha adescata quando ero un’adolescente e ha mostruosamente abusato di me per anni», ha detto l’attrice all’inizio del 2021. «Mi ha fatto il lavaggio del cervello, mi ha manipolata per sottomettermi a lui. Sono stufa di vivere nel timore di ricatto o rappresaglia. Sono qui per accusare quest’uomo pericoloso e l’industria che l’ha sempre difeso e protetto, prima che possa rovinare altre vite. Sono dalla parte delle vittime che non vogliono più restare in silenzio».

Manson ha respinto ogni accusa: «È un’orribile distorsione della realtà». In una nota ufficiale il suo portavoce aveva scritto che «ci sono molti articoli e interviste in cui Wood fa riferimento in toni positivi alla sua relazione con Manson».

Altre notizie su:  Evan Rachel Wood Marilyn Manson