Home Musica News Musica

Eric Clapton celebra l’amico Jack Bruce. Con una canzone

"È stato un grande musicista, compositore e una incredibile fonte di ispirazione", scrive Clapton. Che celebra Bruce con la sua chitarra

Eric Clapton ritratto da Julian Broad per Rolling Stone. Immagine pubblicata sul nostro numero di settembre

Eric Clapton ritratto da Julian Broad per Rolling Stone

Un pezzo strumentale, riflessivo, quello che Eric Clapton ha condiviso per salutare il grande bassista Jack Bruce, morto sabato scorso per un tumore. I due avevano cambiato la storia della musica degli anni ’60 con i Cream, il power trio che radunava i migliori talenti della scena londinese.

Ecco il messaggio. Essenziale, discreto, come la scelta della canzone: Clapton preferisce che sia la sua chitarra a parlare per lui.

 

Potete ascoltare la canzone qui:

(Nell’immagine, i Cream. Da sinistra, il bassista Jack Bruce, il batterista Ginger Baker e il chitarrista Eric Clapton)

Guarda i video delle performance indimenticabili di Jack Bruce.

 

Leggi anche